LA TERAPIA A BASE DI CELLULE STAMINALI

Con l’invecchiamento, il numero delle cellule staminali autologhe diminuisce. Il trattamento con il grasso autologo dà alla pelle un aspetto più bello, giovane e fresco.

I risultati di diverse ricerche scientifiche dimostrano che l’adipe contiene un numero elevato di cellule staminali che svolgono un ruolo importante nella crescita e nel ringiovanimento dell’intero corpo. Le cellule staminali del proprio tessuto adiposo possiedono una forza rigenerativa incredibile: sono in grado di creare nuove cellule, agenti antiinfiammatori e con proprietà curative.

 

Il face lift eseguito con le cellule staminali rappresenta attualmente il metodo più efficace per trattare rughe e altri segni dell’invecchiamento del volto causati da una perdita di volume e elasticità. La terapia a base di cellule staminali impiegata in chirurgia estetica è ideale per trattare l’invecchiamento cutaneo (pelle secca e poco soda, rughe ecc.).

Procedura

 

La terapia a base di cellule staminali in ambito estetico è un intervento minimamente invasivo che viene eseguito sotto anestesia locale e praticato in day hospital.

 

In primo luogo, il grasso viene asportato sotto anestesia locale con sedazione e poi ripulito per il trapianto. Una parte del grasso viene preparata per l’estrazione delle cellule staminali con le quali si arricchirà il grasso asportato per essere poi reiniettato mediante sottili cannule nelle aree del volto da ringiovanire.

 

Certamente è anche possibile combinare questo trattamento con una liposuzione tradizionale per rimodellare determinate zone del corpo (p.es. i cuscinetti sui fianchi) o un lifting dell’addome.

 

Il trapianto di cellule staminali non sostituisce il trattamento di face lift, ma è un‘ottima aggiunta. Con il trapianto di cellule staminali si riempiono soltanto le rughe mentre ricorrendo al face lift si stira la pelle dell’intero volto per rendere invisibili le rughe profonde e rimodellare i lineamenti. La pelle appare più soda e morbida.

Convalescenza/follow-up

 

Di norma, il gonfiore e i lievi ematomi che possono manifestarsi dopo il trattamento scompaiono dopo una settimana.

 

Informazioni più dettagliate sul periodo di convalescenza dopo il trattamento verranno fornite chiaramente nell’ambito di una prima consultazione presso il centro di chirurgia estetica PKLP.

Risks

 

Risks associated with stem-cell therapy at the PKLP Aesthetics – Center for Aesthetic Surgery are extremely low. Nonetheless, we welcome any questions you may have regarding unintended reactions that your body may experience.

 

You will certainly receive more information on risks associated with stem-cell therapy on your first appointment at the PKLP Aesthetics – Center for Aesthetic Surgery.

Rischi

 

I rischi connessi al suddetto trattamento presso il centro di chirurgia estetica PKLP sono molto bassi e generalmente non si verificano complicanze. In ogni caso il nostro staff è sempre disponibile a rispondere a tutte le vostre domande riguardo a eventuali reazioni indesiderate che potrebbero verificarsi.

 

Per maggiori informazioni sui rischi associati a questo trattamento, vi invitiamo a prenotare una prima consultazione presso il centro di chirurgia estetica PKLP.